Marca
FocusImpresa

Torino ospite d’onore con la collezione Marca al Madrid Design Festival

Fino al prossimo 27 febbraio, i progetti di design della collezione Marca di Torino vengono presentati presso la prestigiosa sede del Matadero di Madrid. L’esposizione s’inserisce nel quadro dell’invito che la Città di Torino ha ricevuto dal Madrid Design Festival, in qualità di città ospite d’onore. Il progetto è promosso e sostenuto dalla Camera di Commercio di Torino in collaborazione con il Centro Estero per l’Internazionalizzazione. Marca è ideato e curato da Barbara Brondi e Marco Rainò.

La Città di Torino prende parte all’edizione 2020 dell’importante evento internazionale ospitato dalla capitale spagnola in qualità di città ospite d’onore. Torino si presenta alla rassegna con la mostra dei manufatti di alta qualità compresi nella collezione promossa dal progetto Marca e con due conferenze corali a cui prenderanno parte alcuni personaggi del design torinese.

In cosa consiste il progetto Marca

Marca è una collezione di oggetti d’uso quotidiano, frutto del lavoro di collaborazione tra designer e aziende manifatturiere localizzate a Torino. Gli oggetti compresi nel catalogo Marca, personalizzabili dall’utente finale, sono acquistabili on-line e forniti in un kit di montaggio. L’opera di assemblaggio è caratterizzata da un’alta possibilità di interpretazione da parte del soggetto che la realizza. Garantisce quindi un’ampia gamma di esiti combinatori tra i vari pezzi che compongono ciascun manufatto e una certa “unicità” del prodotto finito.

Gli oggetti compresi nel catalogo Marca sono ideati in modo da poter essere facilmente assemblati dall’utente finale. La fabbricazione di tutti i componenti è gestita dal produttore. L’oggetto nella sua configurazione conclusiva è composto dall’acquirente, che combina le parti di un vero e proprio “kit” con l’ausilio di istruzioni grafiche utili a guidarlo nelle distinte fasi del montaggio. L’opera di assemblaggio è sempre caratterizzata da un’alta possibilità di interpretazione dell’utente. Inoltre garantisce un’ampia gamma di combinazioni tra i vari pezzi che compongono ciascun oggetto ed una certa “unicità” del prodotto finito.

Redazione
Giornalismo, design e pubblicità per brand in crescita |Chieri|Torino|Brescia|Roma

You may also like

Tu cosa ne pensi?

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.