Notizie dai ComuniTorino

Torino, ospedale Koelliker e Paideia unite per moltiplicare la solidarietà

TORINO – La Fondazione Paideia e lospedale Koelliker si alleano per offrire una rete di solidarietà sempre più efficace alle famiglie con bambini con disabilità. Due realtà di valore del territorio uniscono le loro anime con l’obiettivo comune di fornire un aiuto concreto ai bambini ed alle famiglie in difficoltà.

Prestazioni e servizi sanitarie gratuite per le famiglie in difficoltà economica

L’ospedale torinese con sede in corso Galileo Ferraris fornirà prestazioni e servizi sanitarie gratuiti a favore delle famiglie con fragilità economica. Verranno selezionate da quelle prese in carica dalla Fondazione Paideia, onlus che opera a vent’anni a Torino e provincia. Delle visite specialistiche, delle cure odontoiatriche, delle analisi diagnostiche e degli esami potranno usufruirne sia i bambini sia i loro famigliari.

Gli obiettivi dell’alleanza tra il Koelliker e la Fondazione Paideia

Il patto stretto con la Fondazione Paideia si inserisce in un quadro di attività comuni con Koelliker. KoellikerQueste iniziative hanno infatti l’obiettivo di mettere a disposizione del maggior numero possibile di cittadini un’assistenza qualificata, attenta e sensibile alle specifiche esigenze del singolo, con un occhio di riguardo verso la disabilità.

Il Centro di Odontostomatologia del Koelliker, suggestivamente denominato OdontOK, interviene con particolare riguardo su pazienti (pediatrici e adulti) disabili, anche non collaboranti. La fisioterapia offre una piscina per l’idrokinesiterapia dotata di sollevatori e di un servizio specifico per i bambini. Il servizio si avvale del lavoro di fisiatri specializzati nella rieducazione funzionale di bimbi con disabilità.

Inoltre lo Sportello ASK, pensato per aiutare i pazienti ad orientarsi all’interno dell’ospedale, si avvale di personale qualificato al supporto di chi ha esigenze particolari o difficoltà. Costituirà così il punto di riferimento per tutte le famiglie seguite dalla Fondazione Paideia, che potranno contare su un rapporto di assistenza one-to-one.

Redazione
Giornalismo, design e pubblicità per brand in crescita |Chieri|Torino|Brescia|Roma

You may also like

Tu cosa ne pensi?

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.