“Solo uno stupido sabato sera” è un romanzo pulp che parla di un percorso disseminato di omicidi non necessari e motivazioni apparentemente inesistenti

CHIERI, 16 marzo 2019 – Si presenta sabato il libro del giovane autore Luca Puggioni “Solo uno stupido sabato sera”. L’appuntamento è fissato alle 18,30 nella sala “Comollo” del complesso San Filippo di via San Filippo 2. Ad organizzare l’evento è l’associazione culturale e sociale italo romena Ovidio Onlus. L’ingresso è libero. Il romanzo di 170 pagine è edito da Scatole Parlanti, casa editrice di Viterbo che è anche una delle realtà del Gruppo Editoriale Alter Ego che ha come obiettivo di promuovere la letteratura italiana puntando soprattutto sulle opere di autori emergenti.

Nel libro, in un anonimo pub un ragazzo confessa ad un amico di aver ricevuto dalla Ranedo, una delle più importanti aziende informatiche della nazione, un’imbarazzante somma di denaro e senza un valido motivo. Dietro questa misteriosa operazione c’è un uomo che uccide con nonchalance ma sempre con la battuta pronta, in grado di uscire illeso da situazioni disperate e tuttavia incapace di fare a meno del farmaco che lo tiene in vita.

A ripulirne i disastri è Sofia, la sua ex moglie, intrappolata in una vita passata con una persona che non ama più. A versare benzina sul fuoco, invece, è Nikolaj, potente e spietato come l’uomo della Ranedo, così simile a lui che il loro incontro accende una miccia destinata a sconvolgere, o meglio, distruggere, tutto ciò che li circonda. In “Solo uno stupido sabato sera”, l’autore attraverso un romanzo pulp parla di un percorso disseminato di omicidi assolutamente non necessari e motivazioni apparentemente inesistenti, se non un’intensa fuga dal logorio della noia.

Torinese classe 1994, l’autore Luca Puggioni si è diplomato alla Scuola Holden di Torino ed è il direttore del sito di recensioni di film e serie tv Why So Serial? Ex batterista di diverse band, la passione per le storie lo ha portato in seguito a creare un sito di recensioni, sceneggiare tre cortometraggi comici e scrivere due spettacoli teatrali per bambini. Il libro “Solo uno stupido sabato sera” è la sua prima pubblicazione.

Tu cosa ne pensi?

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.