Il tema della violenza di genere, ma soprattutto del silenzio, riemerge a Chieri e anticipa la giornata dedicata alle donne

CHIERI, 2 marzo 2019 – A pochi giorni di distanza dalla Festa della Donna, sabato 2 marzo alle 21, l’associazione artistico-culturale MU.S.E. propone l’incontro “Letture per l’8 marzo – Non sono come tu mi vuoi“. Nella Sala Comollo del Complesso di San Filippo (via San Filippo, 2) l’autore Stefano Peiretti presenterà il suo romanzo, scritto a quattro mani con Carmela Francesca Longobardi e pubblicato da Echos Edizioni nel 2018. Ad affiancarlo Monica Cerutti, assessora alle Pari Opportunità della Regione Piemonte.

La prefazione del romanzo di narrativa “Non sono come tu mi vuoi” è curata da Orietta Berti. L’introduzione è affidata a Monica Cerutti.

Voce narrante del romanzo è il ventenne Luca, studente universitario che Fellini definirebbe un po’ vitellone, ozioso ed indolente, ma certo di buon cuore. Dopo anni di silenzio Luca rivede Elena, al tempo una sua cara amica, diventata madre di una bambina. Forte dell’amore per sua figlia, Elena cerca di uscire dalla spirale di angherie e maltrattamenti a cui Giovanni, il suo convivente, l’ha condannata senza pietà. La difficoltà nel raccontare agli altri le sue sofferenze, con la conseguente distinzione tra la violenza subita e quella percepita, è uno dei punti chiave della storia. Per starle accanto, Luca dovrà abbandonare il suo mondo dorato e privo di sofferenze e entrare in punta di piedi in quello dell’amica. Elena ha pochi amici, è timida, sensibile. Luca invece non conosce la sofferenza e la sua vita non è che un tran tran tra casa, amici, calcio ed università. Eppure, nonostante le differenze, le esistenze di entrambi prenderanno una piega migliore, inaspettata. Ed entrambi ne trarranno beneficio.

L’incontro, patrocinato dalla Città di Chieri, è mediato dalla giornalista Erika Nicchiosini. Voce delle letture interattive è Gina Mingolla. L’ingresso è gratuito. Per informazioni contattare l’associazione all’indirizzo associazionemusechieri@gmail.com.

Categories: Libri

Tu cosa ne pensi?

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.