“Longevità dinamica: potere al cervello, energia al corpo” è il libro scritto dal poirinese Carlo Mulatero ed edito da Booksprint Edizioni

Ci vuole un fisico bestiale per invecchiare bene. Lo dimostra il poirinese Carlo Mulatero nel suo libroLongevità dinamica: potere al cervello, energia al corpo” (BookSprint Edizioni, 144 pagine).

Secondo il personal trainer Mulatero, classe 1955, al fine di diventare longevi, in piena salute e con un fisico efficiente basta seguire semplici regole. La vita è infatti il risultato di un complesso equilibrio tra anatomia, biomeccanica, fisiologia e biochimica.

L’autore analizza ciò che condiziona l’efficienza fisica e la capacità mentale spiegando come attuare un percorso esistenziale alla ricerca della vera natura di se stessi e di tutto quello che ci circonda.

Il segreto? Essere volenterosi e determinati

A testimonianza di ciò basta osservare Carlo Mulatero, un uomo che dimostra meno dei suoi anni, che ribadisce il fatto che non ci sono scorciatoie per ottenere longevità, ma solo, organizzazione, lavoro e costanza.

Carlo Mulatero, nato a Pianezza il 25/11/1955 è sempre stato molto attento ad analizzare tutti gli eventi della vita, vissuti in prima persona o come spettatore. Proprio grazie a questo è riuscito ad imparare e trasmettere i valori su cui si basa tutta la sua brillante carriera.

Lui ritiene fondamentale conoscere la propria persona in maniera profonda, e sottolinea spesso, come la maggior parte delle persone non si conosca fino in fondo. E’ infatti fondamentale capire se stessi per aiutare e giudicare il prossimo.

Il viaggio che ha intrapreso Carlo per scoprire il suo corpo, lo ha portato ad un rafforzamento della mente, che gli ha portato un enorme beneficio fisico. Infatti, dovremmo ricordarci più spesso di come essere sani sia un dono da custodire ogni giorno. Oltre ad essere un uomo saggio, Carlo è stato ed è tuttora un brillante atleta. Basta visionare tutti i suoi trofei riguardanti gare di body building, gare di powerlifting e di nuoto.

Tu cosa ne pensi?

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.