Il libro “All’Ombra dei Giganti” scritto da Paolo Accossato verrà presentato mercoledì, 15 maggio, alle 16,30 al circolo della Stampa Sporting di Torino

TORINO, 15 maggio 2019 – Il Circolo della Stampa Sporting di corso Giovanni Agnelli 45 ospiterà alle 16,30 la presentazione del libro all’”Ombra dei Giganti” scritto dal giornalista Paolo Accossato ed edito da Bradipo Libri. Luca Rolandi condurrà l’evento e a fare da contorno saranno le letture di Stefano Bove.

Il libro racconta del pallone che rotola sui campi dilettantistici e di settore giovanile di Torino e della prima cintura e che definisce i contorni di una città che cambia e si rinnova nell’urbanistica, negli usi e costumi. All’ombra di Torino e Juventus migliaia e migliaia di ragazzi poi diventati adulti hanno giocato a calcio nei sodalizi sotto la Mole. Hanno imparato tanto, anche a vivere grazie ad un calcio in cui i genitori non erano procuratori e che oggi, forse, non c’è più.

Storie di spogliatoio, di campi abbandonati e ricostruiti, di società sparite e risorte, di presidenti appassionati e di dirigenti tuttofare, di bambini diventati campioni e di promesse perdute, di giovani talenti scovati mentre giocavano al parco o nell’oratorio. Il profumo dell’erba, non quella sintetica, le maglie di lana, quelle che pizzicavano la pelle, il pallone di cuoio, quello di marmo quando era inzuppato d’acqua.

Il Barcanova e la Coppa Primavera, le imprese del Victoria Ivest, la fucina di talenti del Vanchiglia e del Venaria, i derby tra Bacigalupo e Pertusa ma anche le sfide dei sodalizi emergenti della prima cintura che iniziano a gareggiare con quelli della città. Anche però storie dei quartieri e dei rioni che hanno ospitato quelle vicende e che in un certo senso le hanno rese possibili inquadrando nel tessuto sociale di una Torino in continua crescita i club di calcio giovanile, espressione di una società che si trasforma.

Giornalista torinese classe 1970, Paolo Accossato (nella foto) è un giornalista pubblicista dal 1992 e dal 1989 collabora con il quotidiano “La Stampa” nell’ambito del calcio dilettantistico e del settore giovanile. Da più di 30 anni parla di giovani e da più di 20 anni lavora con loro. Laureato in lettere classiche presso l’Università di Torino con una tesi in Storia Romana, dal 1996 Accossato è docente di materie classiche al liceo classico e scientifico Valsalice in cui dal 2006 ricopre anche la mansione di vice preside.

Tu cosa ne pensi?

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.