In prossimità della festa della donna, i Comuni di Chieri e Pino Torinese propongono una serie di eventi dal 2 fino all’8 marzo

CHIERI/PINO TORINESE, 2-8 marzo 2019 – Anche quest’anno i Comuni di Chieri e Pino Torinese organizzano congiuntamente una settimana di festa ricca di eventi dedicata interamente al pianeta donna. Si partirà il pomeriggio di sabato 2 marzo a Pino Torinese con la presentazione del volume “Non siete soli – Scritti da Il Giornale dei genitori (1958-1968) scritto da Ada Marchesini Gobetti e a cura del centro studi Piero Gobetti. L’appuntamento è fissato alle 17 all’auditorium pinese di via Folis 9.

Alle 18, invece, nella biblioteca comunale di via Folis 9 a Pino Torinese verrà inaugurata la mostra “Ada: segni di una vita – incisioni e disegni”. L’evento è curato dal Senso del Segno, associazione culturale di volontariato di incisione e disegno. Alle 21, invece, nella sala “Comollo” del complesso San Filippo di Chieri (ingresso da via San Filippo 2) si svolgerà “Letture per l’8 marzo – Non sono come tu mi vuoi” a cura dell’associazione artistico-culturale M.U.S.E. Saranno presenti l’autore Stefano Peiretti e Monica Cerutti, assessora alle pari opportunità della Regione Piemonte.

Giovedì 7 marzo con inizio fissato alle 21 la sala Conceria di via Della Conceria 2 a Chieri ospiterà “Omaggio alla vita – ritratti di donna. Il femminile raccontato con la danza, il canto, le immagini e la parola”. La serata verrà curata da The Swinging Ladies, un gruppo di donne impegnate in professioni diverse che hanno in comune la passione per l’arte. L’ingresso sarà gratuito ma le eventuali offerte verranno devolute alla V.I.T.A. Onlus, associazione che tutela la salute dei cittadini e l’ambiente e sensibilizza e promuove i corretti stili di vita dei cittadini.

Venerdì 8 marzo, festa della donna, nella sala studio “Roccati” della biblioteca “Nicolò e Paola Francone” di Chieri (via Vittorio Emanuele II, 1) a partire dalle 17 si svolgerà il tè letterario con l’attrice Valentina Diana. Il tema dell’evento sarà “Silenziosa verrà la vita vera”, piccola antologia di scrittura poetica contemporanea dedicata alle donne.

Alle 20,45 nel teatro “Le Glicini” di Pino Torinese (via Martini 16, ingresso gratuito) si svolgerà “Ti lascio perché ho finito l’ossitocina”, spettacolo di e con Giulia Pont (nella foto), autrice e attrice. A fine serata verrà offerto un dolce ai partecipanti.

Categories: Eventi

Tu cosa ne pensi?

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.