Sarà una passeggiata per le vie del centro storico l’appuntamento di “SìChieri è Bella” in programma sabato 4 maggio. La partenza è fissata alle 17 da piazza Cavour

Chieri, 4 maggio 2019 – Una giornata per ri-scoprire Chieri e le sue bellezze storiche, ma anche per guardare al futuro della città. Sarà una passeggiata per le vie del centro l’appuntamento “SìChieri è Bella”, in programma il 4 maggio. L’iniziativa è la quarta giornata a tema organizzata dalla coalizione per Sicchiero Sindaco e composta da Partito Democratico e le liste civiche “Sicchiero per Chieri Sì” e “Chieri Ecosolidale”. Si parte alle 17 da piazza Cavour. Il percorso culturale si snoda nel centro storico e conta sei tappe.

Il cicerone nella centrale piazza Cavour sarà Alessandro Sicchiero, candidato sindaco alle elezioni comunali di maggio, che illustrerà ai partecipanti la piazza di ieri, di oggi e quella di domani. Si prosegue verso la cappella dell’Ospizio della Carità “Giovanni XXIII”, in via Cottolengo 1, dove verrà presentata la storia artistica e non del luogo di culto. In seguito il gruppo raggiungerà il cortile medievale di vicolo dei Macelli 2, perla artistica del centro storico cittadino, per poi approdare a San Filippo, la chiesa barocca di via Vittorio Emanuele II dedicata al religioso fiorentino.

Non può mancare una visita a San Giorgio, il punto panoramico abbarbicato sulla “Chiocciola” chierese, ai piedi della Torre di Landolfo. Il giro turistico si conclude con l’osservazione dei rondoni in piazza Duomo. Il percorso terminerà intorno alle 18.45 con un brindisi tra i partecipanti.
«Lo sviluppo culturale di Chieri deve partire dall’eredità storica che il nostro territorio vi offre, per dare rilievo alla tradizione artigianale, artistica e culturale del nostro Comune» spiega Sicchiero. E aggiunge: «Con questo “assaggio” vogliamo trasmettere tutto l’amore per la nostra città e, soprattutto, fare rete tra professionisti per mettere il luce le peculiarità locale».

Categories: Eventi

Tu cosa ne pensi?

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.