L’incontro dal titolo “SìChieri Attiva. Lavoro e valorizzazione del territorio” è in programma per sabato 13 aprile alle 17 presso il bar Perla di Carreum

CHIERI – Occupazione e marketing territoriale sono i temi protagonisti del nuovo appuntamento di SìChieri, comitato elettorale della coalizione Partito Democratico Chieri, ChieriEcosolidale e Sicchiero per Chieri Sì. L’incontro dal titolo “SìChieri Attiva. Lavoro e valorizzazione del territorio” è in programma per sabato 13 aprile alle 17 presso il bar Perla di Carreum, in piazza Umberto I, per un giorno tavola rotonda dei principali esponenti dell’industria del chierese e non solo. Ad introdurre l’incontro Giulia Anfossi, assessore alla cultura della Città di Chieri.

Durante l’evento interverranno Paolo Bagna lavoratore dell’ex Embraco, oramai assorbita dal gruppo Ventures, Francesco Imburgia responsabile Trasporto Pubblico Locale (TPL) settore privato, Simona D’Ascoli dell’agenzia del lavoro Synergie, Daniele Tartaro CEO di Traces srl, Myriam Pertile dell’omonima Tessitura Pertile, Beniamino Bonetto dell’atelier Bonetto design-arredamento, Paolo Vautretto titolare di Garage Chierese Auto, Eugenio Savio rappresentante del Consorzio di Tutela e Valorizzazione delle produzioni DOC Freisa di Chieri e Collina Torinese, Marco Segantin flower designer dell’Atelier Fleuriste, Matteo Castella della cooperativa agricola sociale La Coccinella e infine Elena Comollo, cofondatrice della cooperativa Agricoopecetto.

A suggellare le testimonianze sarà Alessandro Sicchiero, candidato sindaco della coalizione formato da Partito Democratico e le liste civiche Sicchiero per Chieri Sì e Chieri Ecosolidale alle elezioni comunali di maggio 2019, con l’intervento “Facilitare l’accesso al lavoro. Valorizzare chi fa impresa”. «Questo incontro rappresenta una proficua occasione di confronto per chi intende valorizzare al massimo la nostra Città e il territorio, le produzioni locali, per costruire una vera e propria rete tra imprenditori e operatori del settore del collocamento lavorativo» chiarisce Sicchiero.

L’ingresso è libero. Per ulteriori informazioni visitare il sito www.sichieri.it o chiamare il numero 351-941.90.86.

Categories: Eventi

Tu cosa ne pensi?

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.