In occasione dell’anniversario dell’unità nazionale, la Camera dei Deputati del Parlamento Subalpino sarà visitabile da venerdì 15 a domenica 17 marzo

TORINO, 15 – 17 marzo 2019 – Riaprirà al pubblico nel fine settimana uno dei luoghi simbolo della storia d’Italia e della nostra democrazia. Anche quest’anno nella “Giornata dell’Unità nazionale, della Costituzione, dell’inno e della bandiera” il Museo Nazionale del Risorgimento Italiano di via Accademia Delle Scienze 5 darà infatti la possibilità di visitare la Camera dei deputati del Parlamento Subalpino.

Si tratterà di un evento eccezionale che da venerdì 15 a domenica 17 marzo permetterà ai visitatori di vivere l’emozione unica di entrare nel cuore della storia d’Italia e cogliere le radici delle dinamiche che regolano la nostra identità di oggi. E’ stato in questo luogo, infatti, che si svolse l’attività legislativa del Regno sardo tra l’8 maggio 1848 e il 28 dicembre 1860. In questa aula parlamentare personaggi del calibro di Camillo Cavour, Giuseppe Garibaldi, Angelo Brofferio, Cesare Balbo, Massimo d’Azeglio, Vincenzo Gioberti, Quintino Sella e centinaia di altri posero le basi della nostra democrazia e avviarono il cantiere dell’Italia. L’iniziativa si realizzerà in collaborazione con il Consiglio Regionale del Piemonte in concomitanza con la mostra “Nel solco di Camillo Cavour” che sarà aperta a Palazzo Lascaris, nella Galleria Carla Spagnuolo, dal 14 marzo all’11 aprile 2019.

Venerdì 15 marzo, inoltre, visiteranno la Camera del Parlamento Subalpino tutti gli studenti arrivati alla fase finale del concorso Ragazzi in Aula, il progetto di open government che il Consiglio regionale rivolge alle scuole secondarie di secondo grado del Piemonte. Domenica 17 marzo, data di anniversario dell’unità nazionale, il coro e l’orchestra di archi del Liceo Musicale Cavour di Torino , nell’ambito del progetto “Il Cavour nei luoghi di Cavour”, eseguiranno la versione integrale de Il Canto degli Italiani. A partire dalle 15,30 i 70 allievi si esibiranno nell’Aula destinata alla Camera del Parlamento Italiano, un altro dei luoghi più significativi che fanno parte del percorso del Museo Nazionale del Risorgimento.

La Camera dei Deputati del Parlamento Subalpino si potrà visitare venerdì 15, sabato 16 e domenica 17 marzo dalle 10 alle 19. Dopo aver visitato le prime quindici sale, il pubblico sarà accolto davanti all’ingresso della Camera e accompagnato al suo interno a piccoli gruppi da una guida. Potrà poi proseguire la visita alle rimanenti sale dell’esposizione museale. Per chi volesse prenotare una visita guidata al Museo può farlo contattando il numero 0115621147. Per ulteriori informazioni è inoltre possibile visitare il sito internet www.museorisorgimentotorino.it .

Tu cosa ne pensi?

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.