“Il Settimo Continente. Uno spettacolo sulla plastica che ci sommerge” verrà ospitato domani, sabato 23 novembre, alle 21 dall’auditorium del liceo Monti

CHIERI, 23 novembre 2019 – In occasione della Settimana Europea dei Rifiuti, la Ribalta Teatro di Pisa rappresenterà lo spettacolo teatrale dal titolo “Il Settimo Continente. Uno spettacolo sulla plastica che ci sommerge”. Ad ospitare l‘evento sarà l’auditorium “Rosario Livatino” del liceo “Augusto Monti” di via Montessori 2. L’iniziativa è organizzata dalle associazioni Camminare Lentamente e Fiab Muoviti Chieri, dallo stesso liceo “Augusto Monti” con il contributo del Comune di Chieri. L’ingresso è libero fino ad esaurimento posti.

La trama de “Il Settimo Continente”

Lo spettacolo è interpretato da tre attori che personificano tre qualificate guide turistiche. Il loro scopo è quello di propagandare una nuova e ancora inesplorata meta turistica, il Pacific Trash Vortex. Nello spettacolo è ribattezzato come Settimo Continente, il primo fatto interamente di plastica. Le scene che si susseguono sono dedicate alle sconvolgenti attrazioni dell’isola, quasi a trattare i diversi capitoli di una guida turistica. Dagli usi e ai costumi, dalle tradizioni popolari ed alla cucina. Ma parleranno anche di come e di quando viaggiare, dell’attività culturali e di quelle all’aperto e sportive e dei rischi e dei pericoli che l’isola comporta.

Gli attori sono Alberto Ierardi, Giorgio Vierda e Luca Oldani mentre le scenografie sono di Chiara Bartali e le luci di Alice Mollica. Lo spettacolo ha vinto il bando Earthink Festival 2018 ed è stato premiato a Giovani Realtà del Teatro 2018, Minimo Teatro Festival 2019 e Inventaria 2019 con il sostegno di Teatrino dei Fondi di San Miniato.

La compagnia teatrale la Ribalta Teatro di Pisa è nata nel 2013 dall’incontro dei due giovani attori che hanno deciso di condividere la loro poetica teatrale nella costruzione un progetto, chiamato “Il Circolo della Fogna”. La compagnia toscana è stata ospite di numerosi spazi teatrali nelle città di Milano, Napoli, Roma, Bari, Crotone, Torino, Alessandria, Cuneo, Genova, Udine, Venezia, Firenze, Livorno, Bologna, Reggio Emilia e Pisa. Proprio il costante peregrinare è da sempre il suo punto di forza.

Tu cosa ne pensi?

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.