La “44ª Sagra del Cardo e festa della Bagna Cauda” e “24ª Sagra della Cipolla” è in programma ad Andezeno da venerdì 11 a domenica 13 ottobre

ANDEZENO, 11 – 13 ottobre 2019 – Il cardo diritto bianco avorio, la bagna cauda e la cipolla piattellina saranno le protagoniste della fiera in programma il prossimo weekend ad Andezeno. La “44ª Sagra del Cardo e festa della Bagna Cauda”, nonché “24ª Sagra della Cipolla” è organizzata come ogni anno dall’associazione turistica Pro Andezeno e dal Comune di Andezeno.

La sagra avrà un’anteprima venerdì, 11 ottobre, alle 19,30 con l’apertura dello stand gastronomico in piazza Italia con degustazione della bagna cauda. Lo stand gastronomico sarà aperto anche sabato sera, 12 ottobre, a partire dallo stesso orario.

L’inaugurazione della “Sagra del Cardo e festa della Bagna Cauda”

La manifestazione inizierà ufficialmente domenica, 13 ottobre, con l’inaugurazione prevista alle 10. Seguirà quindi l’apertura della mostra del mercato del cardo, della cipolla e degli altri prodotti tipici. Alle 12, invece, aprirà i battenti lo stand gastronomico con possibilità di degustazione della bagna cauda. Per tutto il pomeriggio sarà presente un’esposizione di trattori nuovi e d’epoca.

Sarà inoltre attivo anche il banco di beneficenza alla chiesa dei Batù in contemporanea al mercato all’animazione per bambini con la Fata Trilly ed Elfo Fabo, lo spettacolo delle bolle ed il truccabimbi. Non mancheranno neanche i giochi di teatro e i laboratori creativi. Ci sarà inoltre la possibilità di salire su un trenino panoramico gratuito alla scoperta del centro storico.

Saranno inoltre esposte delle zucche ornamentali e commestibili, la collezione di peperoncini in vaso e frutti, la degustazione e della bagna cauda e del vino Freisa a cura della Pro Loco di Andezeno. Ci sarà inoltre la possibilità di visitare la Casa delle Zucche, situata in corso Vittorio Emanuele II 69, che da oltre 25 anni ospita centinaia di varietà di zucche.

La sagra di Andezeno entrerà nel vivo nel pomeriggio di domenica

Alle 15, sempre in piazza Italia, si esibirà quindi il coro itinerante degli Alpini mentre alle 15,30 avverrà l’investitura ufficiale della Bela Cardera e del Bel Siolé, le maschere tipiche andezenesi. Sempre alle 15, dalla chiesa di San Giorgio Martire, inizierà una visita guidata ai monumenti storici della chiesa di San Giorgio con ritrovo in piazza Italia dietro il Municipio. Contemporaneamente si svolgerà anche il concerto degli Isla Musiqueros in piazza dei Batù.

La sagra si avvierà quindi verso la conclusione con il concerto del duo Parla Piano “In Vino Musica” in programma a partire dalle 16,30 a Villa Simeom di corso Vittorio Emanuele 12. Seguirà quindi una degustazione di vini alle Cantine Balbiano (per informazioni e costi scrivere una e-mail a info@villasimeom.com). Per tutta la giornata, inoltre, sarà attiva la navetta gratuita dalla sede dei Mangimi Morando (via Chieri 61) a quella dei Vivai Zazzera (corso Vittorio Emanuele 76).

Categories: Eventi Feste e sagre

Tu cosa ne pensi?

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.