Per festeggiare il Capodanno, molti sceglieranno città estere, come Parigi e Amsterdam, ma anche i grandi concerti italiani, la montagna e le terme

Passate la frenesia delle feste natalizie, la caccia ai regali e le abbuffate in famiglia, è ora di pensare a cosa fare a Capodanno. Per chi ama spostarsi e viaggiare, edreams ha stilato una lista delle mete più gettonate per festeggiare l’arrivo del 2020, dove appaiono tante città straniere e Napoli.

Capodanno all’estero

Al caldo, al freddo, ma soprattutto all’estero! In base alle prenotazioni dei voli avvenute negli ultimi due mesi, molti italiani hanno deciso di trascorre l’ultimo dell’anno fuori dall’Italia. Sul podio c’è Parigi, la città dell’amore, pronta ad accogliere a braccia aperte tutti gli innamorati. Sul secondo gradino, per i più avventurosi e scatenati, c’è Amsterdam, mentre al terzo podio appare Londra e le sue tante attrazioni turistiche. Gli amanti del caldo, invece, hanno scelto mete dall’altra parte del mondo, e tra tutte svetta Miami.

Le destinazioni italiane

Anche se molti voleranno oltre i confini italiani, altrettanti resteranno nella madre patria. Tra le mete più ambite c’è Napoli, che offre il concerto in piazza Plebiscito e il brindisi di mezzanotte sul lungomare. Ma anche Milano, Venezia e Roma attendono tanti visitatori grazie ai concerti e ai cenoni organizzati. Per gli amanti della neve e della montagna, la destinazione più ambita è Bormio, con la fiaccolata sulla neve, le terme e i tanti resort lussuosi.

Categories: Lifestyle Tendenze

Tu cosa ne pensi?

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.