InediTo
EventiLibri

InediTo 2020, in streaming la finale del concorso letterario

Negli ultimi mesi la normalità degli eventi pubblici e sociali è stata stravolta dall’emergenza sanitaria. Ma la cultura non si ferma, anzi, si reiventa e adatta. Ed ecco che anche l’edizione del Premio InediTo 2020 – Colline di Torino stravolge il suo solito format per affidarsi completamente al web. La proclamazione dei vincitori si sarebbe dovuta svolgere durante il Salone del Libro, invece si terrà giovedì 28 maggio alle 18,30 in diretta streaming sulla pagina Facebook del concorso.

Cos’è il Premio InediTo 2020

Il Premio InediTo nasce nel 2002, a Chieri, da un’idea dell’associazione Il Camaleonte. Capitanato dal cantante jazz e scrittore Valerio Vigliaturo, è un concorso unico nel suo genere, giunto alla sua XIX edizione. La grafica di quest’anno è ispirata alla questione ambientale, introducendo per la prima volta la categoria per le opere per l’infanzia. InediTo 2020 si rivolge a tutte le forme di scrittura, narrativa, saggistica, poesia, teatro, cinema e musica, e accetta opere provenienti da tutto il mondo.

La giuria è composta da celebri scrittori, scrittrici, musicisti e artisti vari. Per questa edizione hanno ricevuto in valutazione quasi settecento opere. In palio un premio di 7.000 euro e la possibilità di pubblicare la propria opera e di essere seguiti nella promozione.

La finale in diretta Facebook

La finale di InediTo 2020 si svolgerà il 28 maggio alle 18,30 sulla pagina Facebook del premio e sul loro sito. Per la prima volta, i vincitori verranno rivelati in diretta e a sorpresa. Gli stessi finalisti, infatti, scopriranno solo sul momento se hanno vinto o meno, grazie a un unico e grande collegamento streaming. Ma la cerimonia di premiazione non si ferma qui. A proclamare i vincitori Valerio Vigliaturo e la scrittrice torinese e presidente della giuria Margherita Oggero. Saranno presenti, virtualmente, anche gli Assessori della Cultura di Chieri e Torino.

Per dare risalto alle opere vincitrici, scelte tra le 49 finaliste, avverrà una lettura degli estratti, accompagnati dalla musica di Ramon Moro. Inoltre, ci sarà un momento dedicato alle opere vincitrici di premi speciali. È il caso del premio InediTo RitrovaTo, attribuito all’opera inedita di un autore scomparso, che sarà assegnata ad Alfonso Gatto e alla sua La Ballata del 25 aprile. Sarà anche letta una poesia inedita di Felicita Chiambretti, mamma di Piero Chiambretti, scomparsa durante la pandemia.

Barbara Graneris
Nata a Torino, è giornalista, editor e scrittrice. Ha collaborato con alcune testate locali e pubblicato quattro romanzi d’amore. Ama leggere, la musica, Ed Sheeran, il sushi ed è una grande tifosa di calcio.

You may also like

Tu cosa ne pensi?

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.