Cocconato
Incontri con l'autoreLibri

Cocconato: una serata in compagnia dello scrittore Alessandro Perissinotto

COCCONATO, 24 LUGLIO 2020 – Torna questa sera, a Cocconato, l’appuntamento con “Raccontarsi”, piccolo festival di collina dedicato ai libri e ai suoi autori. La rassegna è organizzata con il patrocinio del Comune in collaborazione con la libreria “Profumi per la mente” di Davide Ruffinengo. L’appuntamento della serata avrà come ospite Alessandro Perissinotto che presenterà ai lettori il suo ultimo libro, il thriller “La congregazione”.

“La congregazione” di Alessandro Perissinotto, lo scrittore ospite al festival di Cocconato

L’appuntamento con la presentazione del libro “La congregazione” di Alessandro Perissinotto è per questa sera, 24 luglio, dalle 21,15. L’ingresso è gratuito e il luogo di incontro è il Salone Multimediale di Cocconato. Per maggiori informazioni e per prenotarsi, invece, si può inviare una mail a davide@profumiperlamente.com.

La trama del libro “La congregazione” edito da Mondadori è molto suggestiva. Si tratta di un thriller ambientato a Frisco, in Colorado. Qui, in una vecchia casa appena ereditata, Elizabeth si trasferisce per scontare la pena che il giudice le ha inflitto per guida in stato di ebbrezza: ventiquattro mesi con la cavigliera elettronica e il divieto di superare i confini del villaggio. Per la protagonista, ex spogliarellista, è l’ultima occasione per cambiare vita. Ma un giorno Elizabeth inizia a ricevere sgradevoli omaggi da un ignoto personaggio che sembra molto informato sul suo passato. In Elizabeth torna così a galla un incubo degli anni ‘70, quando lei era solo una bambina.

Biografia dell’autore Alessandro Perissinotto

Alessandro Perissinotto nasce a Torino nel 1964. Editorialista per La Stampa di Torino e Il Mattino di Napoli, si avvicina alla narrativa nel 1997 con il romanzo poliziesco L’anno che uccisero Rosetta edito da Sellerio, con cui poi pubblica altre opere. Dal 2008 in poi la sua scrittura si evolve, passando alla saggistica e a storie di denuncia e ispirate a fatti reali, ma pur sempre con un filo noir in comune.

Grazie ai suoi romanzi è vincitore di diversi premi letterari, tra cui Selezione Bancarella 2012, Premio Fenice Europa 2012 e secondo posto al Premio Strega 2013. I suoi romanzi sono già tradotti in numerosi paesi europei e in Giappone.

Barbara Graneris
Nata a Torino, è giornalista, editor e scrittrice. Ha collaborato con alcune testate locali e pubblicato quattro romanzi d’amore. Ama leggere, la musica, Ed Sheeran, il sushi ed è una grande tifosa di calcio.

You may also like

Tu cosa ne pensi?

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.