CieID
Notizie dai ComuniTorino

CieID, l’app per accedere ai servizi della Pubblica Amministrazione

Rivoluzione nell’accesso ai servizi digitali della Pubblica Amministrazione. Per attenuare i problemi dell’immobilità forzata in casa a causa del Coronavirus, il Ministero dell’Interno e l’Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato proprio in questi giorni hanno rilasciato la CieID. L’app che permette a tutti i cittadini italiani di accedere direttamente da casa ai servizi digitali della Pubblica Amministrazione mediante la Carta d’Identità Elettronica (CIE 3.0), cioè quella che viene rilasciata dal 2017.

Attraverso l’applicazione sarà così possibile accedere ai servizi previdenziali dell’Inps, o sanitari ed anagrafici di Regioni e Comuni che già permettono l’accesso con la Carta d’Identità Elettronica. Per il momento l’app è disponibile per smartphone con sistema operativo Android 6.0 e successivi e dotati di interfaccia NFC. Presto, però, verrà resa disponibile anche per gli iPhone. In questo modo, per collegarsi, l’utente non avrà più bisogno di un dispositivo contactless collegato al computer e in grado di “leggere” la carta di identità elettronica.

Come scaricare l’app CieID

E’ necessario accedere su Google Play per poter scaricare l’app dallo store. Si deve quindi avviare l’applicazione e registrarsi inserendo il Pin di otto cifre. La prima metà l’ha fornita il Comune di residenza nel momento in cui si è fatta la richiesta del nuovo documento elettronico. La seconda, invece, è stata fornita nel momento della consegna della Carta d’Identità Elettronica.

Come accedere ai servizi della app

Se si accede attraverso lo smartphone sarà necessario cliccare sul pulsante “Entra con Cie” e digitare il pin di otto cifre. A quel punto sarà sufficiente appoggiare la carta d’identità elettronica sulla parte posteriore del telefonino finché non comparirà la schermata del sito online della Pubblica Amministrazione scelta, Inps o altro ente, che avviserà della corretta ricezione dei dati personali.CieID

E’ possibile accedere all’applicazione anche attraverso il computer, utilizzando lo smartphone come se fosse un lettore. Andando sul sito dell’ente della Pubblica Amministrazione si potrà scaricare la CieID e si dovrà cliccare sulla funzione “Accedi con smartphone”. A quel punto comparirà una nuova schermata che chiederà di inserire il numero di serie dalla carta d’identità elettronica.

Bisognerà cliccare sul tasto “Procedi” e alla schermata con il QR code che comparirà bisognerà appoggiare la Carta d’Identità Elettronica sulla parte posteriore del cellulare. Sarà quindi necessario digitare il codice Otp che comparirà sull’applicazione e cliccare di nuovo su “Procedi”. A quel punto sarà possibile usufruire dei servizi telematici dell’ente della Pubblica Amministrazione prescelto.

Corrado Cagliero
Senior Journalist. Inizio l'esperienza giornalistica nel 1999, all'età di 22 anni, scrivendo articoli di cronaca sportiva per un giornale locale. Forza, determinazione, un po' di coraggio e dei consigli giusti mi hanno permesso di trasformare la passione in un lavoro.

You may also like

Tu cosa ne pensi?

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.