Una mela al giorno leva il medico di torno. Sappiamo tutti che l’healthy living, uno stile di vita sano, è una scelta che fa bene alla salute. A ricordarlo ci pensano i medici stessi, i quotidiani dedicati al benessere, gli opuscoli informativi e persino gli amici più salutisti. Meno chiaro è quali, effettivamente, possano essere definite “scelte consapevoli”: a fare il punto della situazione è il National Institutes of Health tramite il sito MedlinePlus, che si occupa di fare informazione sanitaria “trusted”, di fiducia.

I fattori del benessere sono diversi e non tutti possono essere controllati.

Sono diversi i fattori che possono condizionare la salute. Alcuni sfuggono al nostro controllo, come il nostro corredo genetico, che condiziona fortemente lo stato di benessere del nostro corpo. Neppure il tempo può essere fermato: accettare di crescere, e poi di invecchiare, è il primo passo verso una nuova consapevolezza, fondamentale per ponderare giorno dopo giorno le nostre scelte. L’elisir dell’eterna giovinezza, insomma, non esiste. Ma l’healthy living può realmente aiutare a ridurre il rischio di malattie cardiache, cancro ed altre patologie, oltre che mantenere la pelle fresca ed idratata, facendo “scomparire” qualche primavera.

Gli screening test, spesso offerti dal sistema sanitario nazionale, sono fondamentali per la salute del corpo. Monitorare con costanza il proprio stato di salute migliora la qualità della vita e, soprattutto, aiuta ad individuare eventuali problematiche allo stato embrionale – in primis cancro al seno, alla prostata e l’osteoporosi, lo sbriciolamento delle ossa. Anche mantenere il giusto peso, proporzionato all’altezza e all’età, è importante: lo si fa adottando un regime alimentare sano ed equilibrato, limitando l’assunzione di calorie e grassi saturi ma, soprattutto, facendo sport. L’attività fisica moderata è un toccasana per corpo e mente ed è sufficiente mezz’ora di camminata al giorno per sentirsi carichi di energia.

Le regole dell’healthy living sono chiare. Controllare la pressione sanguigna e il livello di colesterolo previene l’insorgenza di infarti ed ictus, specie nelle persone più anziane. Inutile ribadire che il fumo nuoce gravemente alla salute, proprio come l’eccesso di alcol. Solo bicchiere di vino rosso al giorno è benaccetto: grazie agli effetti benefici del resveratrolo prodotto dalla vite, il cuore è contento. E lo è ancora di più durante la notte: un buon sonno ristoratore migliora invece le capacità mnemoniche, permette il riposo del sistema cardio-vascolare e rende la pelle più bella. Lei, ricorda Medline Plus, non merita certo meno attenzioni: proteggerla dal sole e dal freddo con le giuste creme previene la formazione di tumori della pelle e in particolare dei melanomi.

Categories: Benessere

Tu cosa ne pensi?

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.