Originarie dell’Himalaya, le bacche di Goji sono potenti antiossidanti e con un’azione antifiammatoria benefica per reumatismi, asma e dolori cronici

Dalla medicina tradizionale cinese energia e vitalità per l’Occidente

Detto anche arbusto della vita, l’albero di Gojifa parte della famiglia delle Solanacee e cresce spontaneamente nelle valli ad alte quote della catena montuosa dell’ Himalaya, tra la Mongolia e il Tibet. Utilizzati per millenni nella medicina tradizionale cinese giungono in Europa solo nel XVIII secolo.  I suoi frutti rossi vengono chiamati Diamanti rossi grazie al potere depurativo, antiossidante e vitale.

I frutti di Goji si riconducono all’imperatore cinese Shen Nung che visse nel 2800 a.C. Una leggenda tibetana racconta che in un tempio buddista arbusti di bacche di Goji  circondavano un pozzo nel quale spesso cadevano i frutti. L’acqua si arricchì di preziose virtu’  e donava a chi la bevesse, energia, vitalità, benessere, bellezza.

Le molteplici proprietà delle bacche di Goji

Le bacche di Goji sono potenti antiossidanti(25300 ORAC), hanno un’azione anti infiammatoria, rafforzano il sistema immunitario, normalizzano la pressione sanguinea, riducono il colesterolo, stabilizzano la glicemia, contrastano il diabete, agiscono per la protezione di occhi e pelle, vengono usate nelle diete perchè danno un senso di sazietà, sono afrodisiache.

Per la sua azione antinfiammatoria, può essere utilizzata per i reumatismi, asma e dolori cronici e come coadiuvante nelle malattie autoimmuni.

Questi piccoli frutti rossicontengono vari principi attivi, vitamina A, C, B, ferro, cromo, magnesio, zinco, selenio, polisaccaridi e i carotenoidi tra i quali il più celebre il beta-carotene, precursore della vitamina A, importante alleato della la vista debole e della cecità notturna.

Dose consigliata 20/30 grammi al giorno, si possono sgranocchiare così come sono, aggiungere a frullati, yogurt, insalata e minestra o si trovano in commercio in capsule che vanno assunte ogni giorno.

Attenti alle controindicazioni, non usare in soggetti allergici, non usare con farmaci anticoagulanti, anti ipertensivi, ipogliglicemizzanti. Ad alte dosi causano diarrea e senso di sazietà.

Le bacche di Goji nei prodotti cosmetici. Antiossidanti per una pelle piu’ giovane

Ma le bacche di Goji si trovano anche nei prodotti cosmetici per la loro azione antiossidante e illuminante donando idratazione, protezione, freschezza, tonicità all’epidermide. KORFF ha lanciato la nuova linea viso Lifting , crema viso, siero e contorno occhi e labbra con bacche di goji abbinate all’Avena sativa e all’acido ialuronico. Le bacche di goji illuminano la pelle e la rendono radiosa.L’Erbolario ha creato la linea Goji, crema viso, crema corpo, olio viso e corpo, bagnoschiuma che abbinano all’azione antiossidante dei frutti di Goji gli estratti di Maqui, e poi l’acqua profumata e il profumo.

Categories: Benessere

Tu cosa ne pensi?

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.