Circolo Cameristico Piemontese
Cultura e spettacoloEventi

A Chieri il Concorso Internazionale di Musica per Giovani Interpreti

CHIERI, 19 – 24 novembre 2019 – E’ iniziata la 19ª edizione del Concorso Internazionale di Musica per Giovani Interpreti “Città di Chieri”. Una manifestazione internazionale i cui vincitori, provenienti da tutto il mondo, si sono inseriti con un lusinghiero successo nella vita musicale del panorama mondiale sia come membri di orchestre o come concertisti.

Organizzata dal Circolo Cameristico Piemontese (nella foto), la manifestazione è ospitata dal complesso San Filippo di via Vittorio Emanuele II 63. I concerti di premiazione, in programma nel fine settimana, si svolgeranno invece nella Sala Conceria di via Della Conceria 2.

Le categorie in gara quest’anno sono oboe, clarinetto, corno, sassofono, duo e musica da camera. Il presidente di giuria è Andrea Damiano Cotti. La giuria è invece formata da un gruppo di esperti come Renate Kreiselmeyer (Germania), Vincent Lepape (Francia), Renzo Turola (oboe, Italia), Luigi Picatto (clarinetto, Italia), Henk Van Twillert (sassofono, Paesi Bassi) e Corrado Maria Saglietti (corno, Italia).

Il programma del Concorso Internazionale di Musica per Giovani Interpreti

Oggi, martedì 19 novembre, sono in programma le prove finali categoria A e le semifinali della categoria B (oboe e clarinetto). Domani, mercoledì 20 novembre, alle 21 sarà invece la volta delle prove finali della categoria B mentre giovedì, 21 novembre, si terranno quindi le prove eliminatorie per corno e sassofono (categorie A e B).

Venerdì 22 novembre, invece, si svolgeranno le semifinali della categoria B e le prove finali della categoria A corno e sassofono. Alle 21 si disputeranno quindi le finali della categoria B corno e sassofono.

Sabato 23 novembre si svolgeranno invece le prove eliminatorie e le finali della musica da camera. Alle 21 in sala Conceria verranno premiati i vincitori della categoria A e della musica da camera e i secondi classificati della categoria B.

Domenica 24 novembre, infine, sempre in sala Conceria, a partire dalle 17 saranno premiati i vincitori della categoria B. Ospite sarà il quartetto d’archi Echos con Andrea Maffolini e Ida Di Vita ai violini, Chiara Ludovisi e Teresa Robledo Risueño viola e Martino Maina al violoncello che suoneranno musiche di Mozart e Goldstein.

Corrado Cagliero
Senior Journalist. Inizio l'esperienza giornalistica nel 1999, all'età di 22 anni, scrivendo articoli di cronaca sportiva per un giornale locale. Forza, determinazione, un po' di coraggio e dei consigli giusti mi hanno permesso di trasformare la passione in un lavoro.

You may also like

Tu cosa ne pensi?

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.